PDFStampaE-mail

M5S pronto a sedersi al Tavolo per confronto.

Scritto da Alberto Dell'Osbel 29 Maggio 2015

l Movimento 5 Stelle di Laives in accordo con la base locale ed i vertici Nazionali è favorevole ad accettare la richiesta del candidato Sindaco Christian Bianchi di sedersi ad un tavolo per un confronto. Al tavolo si porteranno i punti programmatici e si discuterà solo su quelli, si precisa che il movimento non richiederá alcun posto in giunta.
Questo è un atto di responsabilità verso la cittadinanza, si vuole dimostrare che il Movimento è sempre disposto al dialogo purché costruttivo ed in cui rimangano integri i valori di onestà, trasparenza e legalità.

Lunedi 1° Giugno niente ponte per il M5S, abbiamo scelto questa data per dare la possibilità a tutti i cittadini di assistere ad un evento unico nel suo genere. Alle ore 9.00 vi aspettiamo in Comune per assistere all’incontro ufficiale tra il M5S e il Candidato Sindaco Christian Bianchi. Sarà la prima volta per Laives che una forza
politica, pubblicamente, mostrerà le richieste necessarie ed indispensabili a garantire un possibile appoggio di Governo.  Vista l’importanza dell’evento, farà da garante il Consigliere Provinciale del M5S Paul Koellensberge.
La data dell'incontro è fissata per Lunedì 1 Giugno alle ore 9.00 in Comune. All'incontro sono invitati TUTTI i cittadini e stampa.
I Consiglieri M5S-Laives Paolo Castelli e Alberto Dell'Osbel

   

PDFStampaE-mail

Un ballottaggio senza alleanze.

Scritto da Alberto Dell'Osbel 15 Maggio 2015

Ballottaggio: tutte le altre forze politiche si tirano fuori dal sostenere uno o l'altro candidato sindaco, però allo stesso tempo chiedono alla cittadinanza di fare una scelta ragionata.
Crediamo che questa scelta sia imputabile al comportamento da padre padrone di Liliana Di Fede.Un comportamento Renziano, che l'ha premiata alle elezioni, ma che difficilmente la potrà premiare nella ricerca di alleanze politiche.
Purtroppo ancora una volta sarà la cittadinanza a pagarne le conseguenze.....

   

PDFStampaE-mail

M5S Laives, Piano Sicurezza

Scritto da Alberto Dell'Osbel 01 Maggio 2015

Visto l’aumento statistico degli eventi riguardanti i furti, lo spaccio e gli scippi, il Movimento 5 Stelle di Laives si impegnerà ad aumentare le sinergie tra le forze dell’ordine pubbliche e private. Primo passo sarà il rafforzamento del Corpo dei Vigili Urbani al fine di esercitare una maggiore protezione/copertura del territorio. Saranno infatti proposti (proprio per l’incolumità degli agenti stessi) corsi addestrativi e dispositivi anti-aggressione come lo Spray al peperoncino. Inoltre dovrà essere notevolmente incrementata la copertura comunale di videosorveglianza DIRETTA, in concomitanza all’espansione della rete Wi-fi pubblica. La video sorveglianza di certo non sarà un deterrente bensì permetterà l’identificazione postuma dei soggetti criminali.

Altro punto focale, sarà l’implementazione dei controlli “porta a porta” per la verifica delle residenze NON CERTIFICATE, anche su segnalazione dei cittadini.

   

PDFStampaE-mail

M5S Laives, Sindaco si dimezzerà stipendio

Scritto da Alberto Dell'Osbel 01 Maggio 2015

Un primo segnale forte che vogliamo dare alla cittadinanza è la riduzione dei costi della politica. Non è accettabile che il Sindaco di Laives percepisca un indennità equipollente al Sindaco di Milano. Castelli, Candidato Sindaco per il Movimento, si impegnerà ad utilizzare metà dello stipendio per rinnovare parchi pubblici e passeggiate. Altro punto focale sarà quello di valorizzare gli uffici comunali, dando loro compiti sino ad ora assegnati all’esterno. Bisognerà ridurre le consulenze esterne e ricorrerne all’uso solo se strettamente necessario.

   

Pagina 3 di 69